Calciatore al volante? Pericolo costante