Svolta manifestazione per vittime della strada

Il ricordo delle vittime della strada è, come sempre recentemente, un’abitudine doverosa nella città di Bisignano, dove si cerca, anno dopo anno, anche di sensibilizzare le giovani generazioni a un comportamento consono sulla strada. La giornata per le vittime stradali, organizzata dal Comune di Bisignano e dalla neonata associazione dei familiari e delle vittime sorta qualche settimana fa nel territorio cratense, ha visto impegnati i presenti, intanto, in una conferenza svolta nella scuola media di via del Salvatore, dove i ragazzi hanno ascoltato vari dibattiti dove sono stati messi al centro la prevenzione e il valore della vita. Particolarmente apprezzati sono stati gli interventi di Luciano Lupo, ispettore capo della PS e segretario provinciale della Siulp di Cosenza, nonché quello di Francesco Amodio, che da istruttore stradale ha spiegato ai ragazzi tutti i possibili pericoli sulla strada e le dovute accortezze da prendere alla guida dei vari mezzi. In seguito, familiari e istituzioni si sono spostati nella vicina piazza dedicata alle vittime della strada, sempre nel quartiere di Piano, dove sono stati ricordate tutte le persone bisignanesi che hanno lasciato la vita in maniera tragica, portando un fiore per ogni persona e una preghiera collettiva.

masman

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here