Roma-Crotone 4-0: troppo forte la Serie A

— di Massimiliano Aquino

Neanche il tempo di festeggiare il primo punto in campionato che già si presenta il primo turno infrasettimanale per il Crotone di mister Nicola. Nella quinta giornata di campionato, i Calabresi, affrontano la prima sfida contro una big del campionato, ovvero, la Roma di Luciano Spalletti, reduce dalla sconfitta di Firenze. Contro i giallorossi, gli undici di rossoblu, sono chiamati ad una prova di carattere, per dare seguito alle buone prestazioni messe in campo nel primo tempo del match disputato contro il Genoa, e nella prima frazione di gioco della sfida contro il Palermo. In conferenza stampa il mister del Calabresi ha tenuto a precisare come i ragazzi – a prescindere dall’avversario – scendono in campo con un unico obiettivo, la vittoria: “Ce l’andremo a giocare come facciamo con tutte le partite”. Dichiarazioni confermate anche dall’attaccante rossoblu Falcinelli: “Ho una gran voglia di far gol ma a prescindere da me sarà è importante dare il massimo per puntare a fare un’ottima prestazione. Da questa partita capiremo se è come riusciremo a fare la differenza nel prosieguo del campionato”.

 

Nel primo tempo parte subito in attacco la Roma di Spalletti. Dopo appena 1′ di gioco, l’Egiziano Salah parte in velocità e crossa in area un traversone insidioso, ma Sampirisi allontana in corner. Al 3′ di gioco è Paredes a servire in area i compagni, ma la difesa dei Calabresi si salva nuovamente in angolo. La prima occasione da rete arriva sui piedi dell’attaccante giallorosso Dzeko, che dopo 5′ di gioco stampa sul palo il passaggio in area di Paredes. Il Crotone dopo l’assedio giallorosso dei primi minuti, prova a manovrare la prima azione offensiva con Palladino, che dal limite dell’area prova a calciare in porta, ma Florenzi respinge il tiro. Passano i minuti e la Roma riconquista campo. Totti in due occasioni ci prova dalla distanza ma il portiere dei Calabresi si salva in angolo. Il Crotone prova  a rientrare in partita ma al 26′ di gioco arriva  il gol della Roma con  El Saaraway che sfrutta la rapida rimessa laterale di Florenzi. Sfortunato il Crotone al 31′ di gioco, con una doppia occasione sprecata prima da Falcinelli che sbaglia il tiro, poi da Palladino con una conclusione di poco a lato. La Roma accusa il pericolo e al 37′ di gioco su un’azione offensiva di Salah, trova il gol del raddoppio con un tiro calciato sotto la traversa. I Calabresi provano a rientrare in partita con Palladino che in area giallorossa serve Falcinelli, ma il portiere Szczesny anticipa l’attaccante. Termina con un assist di Totti per Dzeko il primo tempo della partita.

roma-crotone-dzeko-300x200 Roma-Crotone 4-0: troppo forte la Serie A
ROME, ITALY – SEPTEMBER 21: AS Roma player Edin Dzeko scores the goal during the Serie A match between AS Roma and FC Crotone at Stadio Olimpico on September 21, 2016 in Rome, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

Nella ripresa il Crotone prova subito a riaprire con un lancio lungo di Salzano, ma la Roma si porta subito sul 3 a 0 con un passaggio spettacolare di Totti per Dzeko che in area batte Cordaz con un pallonetto. Al 55′ di gioco l’attaccante Falcinelli con un’azione personale, prova ad affondare l’azione offensiva per il Crotone, ma il tiro rimpallato finisce in angolo. Su un contropiede veloce dell’Egiziano Salah, la Roma al 57′ di gioco affonda il gol del 4 a 0 con Dzeko che batte a rete l’assist del compagno. Il Crotone potrebbe trovare il gol della bandiera su calcio di rigore, ma Palladino si fa respingere il tiro dall’estremo difensore. Totti al 65′ dal limite dell’area sfiora il gol del 5 a 0. Salzano al 79′ di gioco, potrebbe portare il tabellino sul risultato di 4 a 1, ma il tiro dell’attaccante finisce sul palo. La Roma sicura del risultato concede metri al Crotone, e nel finale di partita, Capezzi ci prova prima con un destro, poi con un colpo di testa respinto dall’estremo difensore. Termina con una pesante sconfitta per i Calabresi la sfida dell’Olimpico di Roma.

 

Roma – Crotone tabellini

 

Primo incontro ufficiale tra Roma e Crotone.

Roma: Szczesny, Florenzi (80′ Emerson), Manolas (72′ Juan Jesus), Fazio, Peres, Paredes, Strootman, Salah (67′ Iturbe), Totti, Dzeko, El Saaraway. All. Spalletti.

A disposizione: 18 Lobont, 19 Allison, 91 Marchizza, 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 8 Perotti, 17 Seck, 30 Gerson.

Crotone: Cordaz, Ceccherini, Claiton, Ferrari, Rohden (46′ Nalini), Crisetig, Salzano, Capezzi, Sampirisi (61′ Martella),  Falcinelli, Palladino (65′ Stoian). All. Nicola.

A disposizione: 5 Festa, 95 Cojocaru, 21 Cuomo, 23 Dussenne, 18 Barberis, 22 Rosi, 24 Tonev, 29 Trotta, 99 Simy.

Direttore di gara Russo di Nola

Stadio Olimpico – Roma

Marcatori: 26′ El Shaaraway (R) 37′ Salah (R) 48′ 57′ Dzeko (R)

Ammoniti: Nalini (C)

Note: 60′ Szczensy (R) para rigore a Palladino (C)

 

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here