Prevenzione incendi, l’amministrazione raccomanda l’osservanza dell’ordinanza

Letture: 2902


Al fine di evitare il ripetersi dei gravi danni causati dagli incendi negli anni precedenti, l’Amministrazione Comunale di Bisignano raccomanda a tutta la cittadinanza di attenersi all’ordinanza n. 12 del 02/05/2018. L’ordinanza rivolta a tutti i privati e agli enti operanti sul territorio comunale fa obbligo di tenere puliti i terreni di proprietà privata da erbe e da altro materiale combustibile con il divieto assoluto di accendere fuochi nei periodi indicati nell’ordinanza stessa (dal 15 giugno al 30 settembre).

L’ordinanza dava il 15 maggio 2018 come termine entro il quale i Privati proprietari, enti interessati e possessori o conduttori a qualsiasi titolo di boschi, terreni agrari coltivati, incolti, abbandonati, prati, pascoli ed aree incolte, giardini, ecc. di provvedere alla ripulitura di tali aree e alla rimozione di tutti i materiali che potrebbero essere causa o costituire pericolo di innesco di incendio.

Inoltre l’Amministrazione Comunale informa che sono già in atto controlli per il rispetto della suddetta ordinanza con avviso che le trasgressioni saranno sanzionate a norma di legge.