Pogba, l’uomo da 100 milioni

Letture: 1999

Se nell’Estate 2013 Gareth Bale passò per 100 milioni dal Tottenham al Real Madrid diventando l’acquisto più costoso nella storia del calcio, Paul Pogba questa Estate potrebbe superare anche il collega gallese.

Quanto può valere Pogba? E’ questa la domanda di questi mesi. Allegri ha parlato di 100 milioni, mentre Raiola in un’intervista al Daily Mail l’ha definito il giocatore più caro al mondo e che sono ben otto i club in tutto il mondo che potrebbero contendersi il francese.

Mentre i tifosi bianconeri sono preoccupati, la Società sta pensando di realizzare una delle plusvalenze più clamorose della storia: quando la Juve lo prese dal Manchester nel 2012 il ragazzo francese valeva solo un milione.

In passato la Juve visse la cessione di Zidane come potrebbe vivere in futuro quella di Pogba: nel 2001 quando i bianconeri vendettero Zizou incassarono 75 milioni con i quali furono acquistati Buffon, Nedved e Thuram. Questo record verrà superato nel 2009 quando Cristiano Ronaldo passò dallo United al Real per 94 milioni, un po’ di più rispetto agli 86 spesi dal Barcellona per Neymar.

Nella scorsa sessione estiva ci sono stati Di Maria (dal Real allo United per 75 milioni), Suarez (dal Liverpool al Barcellona per 81 milioni) e James Rodriguez (dal Monaco al Real per 80 milioni).

Quanto costerà quindi Pogba? Secondo uno studio del Cies, l’Osservatorio europeo sui calciatori professionisti, Pogba vale per ora 72 milioni, più di Bale (60) ma ancora meno di Messi (220), Cristiano Ronaldo (133), Hazard (99) e Diego Costa (84).

Pogba però ha 21 anni e mister 100 milioni Bale alla sua età valeva solo 25 milioni. In prospettiva, quindi, il cartellino di Pogba varrebbe 110 milioni questa Estate e supererà i 150 tra due anni.

Armando Zavaglia