Pignataro ok a Bruxelles

BISIGNANO Un’altra esperienza positiva si è appena conclusa per il maestro liutaio Francesco Pignataro, reduce nell’ultimo weekend dalla presenza positiva in quel di Bruxelles. Il maestro foto-chitarre-300x200 Pignataro ok a Bruxellesbisignanese, infatti, è stato l’unico rappresentante calabrese e italiano del festival internazionale tenutosi proprio nella capitale belga, un evento per gli esperti del settore che ha richiamato un numeroso pubblico. Pignataro ha esposto i suoi strumenti musicali, fatti sempre con la massima cura, quasi come delle creature da trattare sempre con i guanti bianchi, e in mezzo ai vari concerti e master class in molti si sono fermati per notare da vicino la capacità del bisignanese nel creare importanti strumenti musicali. Oltre a esser stilisticamente eccellenti, per la vista di un profano, anche gli esperti garantiscono la qualità delle opere, ricercate dai musicisti per la capacità di fornire produzioni musicali di alta qualità. Così Bruxelles diventa un’altra tappa del già ottimo percorso di Pignataro: «Ho avuto l’onore di esser presente a questa importante manifestazione e ne sono molto fiero. Ho esposto e vissuto un’altra bella esperienza, importante e formativa per il mio percorso».

 Massimo Maneggio

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here