Messi-Inter: ci siamo!!!

Finalmente, dopo i fasti del triplete, per l’Internazionale è ora di rimpolpare la bacheca. Grazie all’interessamento in prima persona del neo presidente Eric Thohir, l’Inter sferra il colpo decisivo per il miglior calciatore del mondo: Leo Messi. La notizia ha già messo in subbuglio l’intera tifoseria, nonché tutto l’ambiente nerazzurro, con l’allenatore Walter Mazzarri che ancora non si è espresso sulla vicenda.

Nel cuore della notte due emissari del Barcellona, nonché il padre dell’asso argentino, sono sbarcati a Milano raggiungendo il tycoon indonesiano nella sua nuova residenza meneghina. Un affare da capogiro: stando alle prime indiscrezioni, è già pronto un assegno da 250 milioni di euro, senza contropartite tecniche, (smentito l’interessamento di Jonathan da parte dei blaugrana) con un ingaggio netto l’anno di 25 milioni,più bonus e premi vari per altre quattro stagioni.

L’acquisto di Messi, ovviamente, riporta l’Italia tra i campionati al top e continua,così,la grande freschezza di novità portata dall’Indonesia, con i complimenti arrivati anche da Josè Mourinho. Il colpo Messi sarà ufficializzato insieme al rinnovo di contratto di capitan Zanetti, che prorogherà il suo impegno per altre quattro stagioni a quattro milioni netti l’anno.

L’arrivo di Messi ora sarà un rompicapo tattico per Mazzarri, che negli ultimi giorni non si è mostrato felicissimo all’idea. Nel 3-5-2, infatti, il fenomeno argentino non trova la sua collocazione ideale, con l’allenatore toscano che avrà notevoli problemi per collocare al meglio la “Pulce”, senza scontentare Kuzmanovic o Kovacic (che non cederà la sua numero 10). Dall’altra sponda milanese, il Milan vuole rispondere con un altro colpo pregiato: Alex,del Psg, è pronto a vestire la casacca rossonero a costo zero, mentre si farà cassa con le cessioni di Emanuelson,Costant, Birsa, Amelia, Coppola,Vergara, Robinho e il giovane primavera Aquinho.

Il dominio della Juventus, con le cessioni a titolo definitivo di Motta, De Ceglie al Genoa, Rubinho al Trabsonspor e Vucinic al Manchester City, è ora in pericolo: l’arrivo di Messi e di Alex porterà un nuovo cambio della guardia per la lotta allo scudetto.

Armando Zavaglia

PS: PESCE D’APRILE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

pesce-05-300x160 Messi-Inter: ci siamo!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here