Calciomercato: meno 6 alla fine!

 

Manca solo una settimana alla chiusura del mercato estivo e le squadre italiane sono ancora in movimento per concludere le proprie rose.

La Juventus è completa ma cerca un rinforzo in attacco: Falcao è il sogno, mentre Hernandez e Podolski sono le alternative.

La Roma  ha ufficialmente ceduto Benatia e ufficializzato l’arrivo di Manolas, mentre gli obiettivi sono Basa e Balanta (uno alternativo all’altro). In attacco potrebbe partire Destro: Sabatini è pronto a trattare con lo Shakhtar per Luiz Adriano.

Il Napoli punta su Lucas Leiva del Liverpool, mentre dovrebbero partire Pandev e Dzemaili.

La Fiorentina, in attesa di risolvere la questione Cuadrado, deve completare la rosa (si parla del centrocampista francese Stambouli e di un terzino destro) e cedere gli esuberi (El Hamdaoui, Iakovenko, Wolski e altri giovani).

All’Inter dovrebbe partire uno tra Guarin e Alvarez, mentre si cercano di piazzare Mbaye e Silvestri.

Il Milan ha bisogno di tre acquisti tra centrocampo e attacco: i nomi caldi restano quelli di Dzemaili, Cerci e Destro, con l’aggiunta nelle ultime ore di Torres.

Il Parma cerca un esterno mancino e un centrocampista, nella speranza che non parta Biabiany. Il Torino se parte Cerci ha bisogno di una punta e di un esterno. Alla Lazio potrebbe arrivare un centrocampista con la formula del prestito oneroso. Il Verona guarda ad un esterno destro, uno offensivo e magari un terzino sinistro. Il mercato dell’Atalanta gira intorno alle cessioni di Cigarini, Bonaventura e Consigli. La Samp cerca due difensori centrali e un attaccante (si parla di Lisandro Lopez e Romagnoli). Nico Lopez al Verona potrebbe far partire un nuovo colpo di mercato in attacco per l’Udinese. Al Genoa manca un esterno sinistro. Il Cagliari ha bisogno di esterni e di difensori centrali. Il Chievo con l’addio di Puggioni cerca un nuovo portiere. Il Sassuolo invece oltre al portiere ha bisogno di un centrocampista. Il Cesena cerca un attaccante e un esterno (Renzetti, Pavoletti e Borriello i nomi). L’Empoli sogna Saponara e un giocatore offensivo. Il Palermo, dopo aver sistemato la difesa, ha bisogno di un attaccante.

Manca una settimana soltanto, ma il meglio del mercato deve ancora avvenire.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here