Le Patate della Sila alla trasmissione i Fatti Vostri

Le patate coltivate sull’altopiano della sila sono state protagoniste della ricetta odierna della trasmissione di Rai 2: I fatti vostri. Il responsabile economico di Coldiretti dott. Lorenzo Bazzana ha spiegato le caratteristiche della patata di montagna per eccellenza: La patate della sila che ha avuto il riconoscimento comunitario IGP.

Le diverse varietà coltivate nell’atmosfera incontaminata dell’altopiano silano ad oltre 1.000 metri di altezza dal livello del mare, sono state mostrate durante la trasmissione. Mentre Pietro Tarasi, presidente Coldiretti Cosenza ha preparato in diretta la frittata di patate. Dopo aver fatto vedere i Fichi di Cosenza, così la trasmissione di Rai Due ha messo al centro delle sue telecamere, un altro prodotto tipico del cosentino.

La patata della Sila è un prodotto di qualità conosciuto dalle popolazioni che circondano l’Altopiano della Sila che si approvvigionano tradizionalmente direttamente dalle aziende produttrici. Particolarmente rinomata anche nei mercati della Sicilia, della Puglia e della Campania. La patata della sila ha infatti un forte legame con il territorio, sottolineato anche dal largo impiego in numerose ricette tipiche della tradizione gastronomica locale, come le “patate mpacchiuse”, “pasta, patate e uova”, ecc. La caratteristica organolettica principale della “Patata della Sila” è quella di possedere una percentuale di amido superiore alla media. Ciò rende il tubero calabrese più nutriente e soprattutto più saporito delle altre patate italiane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here