OpenLab all’IIS “E.Siciliano” per la valorizzazione del patrimonio culturale di Bisignano

bino-turco-fucile-codispoti.iis_ OpenLab all'IIS "E.Siciliano" per la valorizzazione del patrimonio culturale di Bisignano
Si è svolta Martedì 3 Luglio presso l’aula magna dell’IIS “Enzo Siciliano” di Bisignano, la presentazione dei risultati del progetto Openlab per la valorizzazione del patrimonio storico artistico e culturale di Bisignano.

Si tratta dei progetti PON di Alternanza Scuola Lavoro: “OpenLab per la produzione di manufatti in terracotta e di strumenti di liuteria” che hanno coinvolto gli studenti delle terze classi dell’ITIS e del Liceo. L’attività ha riguardato la realizzazione di un percorso di formazione innovativa e partecipativa per far conoscere e promuovere il patrimonio storico, artistico e artigianale di Bisignano con particolare riguardo alla produzione ceramica e di strumenti di liuteria.

Gli studenti sono stati i protagonisti delle ricerche e dei lavori realizzati, in collaborazione con l’associazione Liuteria De Bonis e Dm Web di De Marco Fabrizio per quanto riguarda il progetto sulla liuteria; Mentre il progetto sulla ceramica è stato seguito dall’impresa Pirri Ceramiche artistiche di Bisignano con l’associazione Itineraria Bruttii onlus “Archeotipi”. L’iniziativa che ha puntato a favorire l’interscambio tra Scuola ed aziende del territorio, ha visto gli studenti impegnati con le imprese artigiane nella creazione di manufatti in terracotta e di liuti e poi con la promozione dei servizi e prodotti turistici attraverso il web.

Hanno preso parte alla presentazione il Dirigente Scolastico Andrea Codispoti, il prof. Rosalbino Turco, Giuliana De Bonis, Pierfrancesco Pirri e Francesco Fucile. I progetti sono stati seguiti e fortemente voluti dagli insegnanti bisignanesi Mimmo Rose e Franca Tortorella.

Dm Web di De Marco Fabrizio