Motogp, vince Lorenzo, Rossi 4°

Vittoria Yamaha nel Gp del Qatar prima prova stagionale del mondiale MotoGp. Il campione del mondo apre il mondiale con una vittoria davanti alla strepitosa Ducati di A. Dovizioso e alla Honda di M. Marquez.

Ai margini del podio Valentino Rossi che ha limitato i danni conquistando il quarto posto. Gara ricca di emozioni sin dalle prime staccate. Pole position per il campione del mondo davanti a M. Marquez, M. Vinales, A. Iannone, V. Rossi, e A. Dovizioso. Al via Lorenzo mantiene la leadership ma al secondo giro viene superato dalle Ducati di Iannone e Dovizioso che danno inizio ad un duello in casa Ducati. Al 4º giro Iannonein staccata perde l’anteriore e finisce in anticipo la gara. Dovizioso mantiene la testa della corsa ma solo per pochi giri perché Lorenzo lo sorpassa e si riprende la testa del Gp.Lorenzo tenta di scappare ma sia la Ducati di Dovizioso, sia la Honda di Marquez riescono a tenere il passo. Solamente dopo il 14º giro la Yamaha riesce a guadagnare sugli inseguitori che iniziano a patire il decadimento delle gomme. Si fa sotto M. Marquez per la seconda posizione ma l’Italiano della Ducati risponde agli attacchi dello Spagnolo e riesce a portare al traguardo la sua Ducati davanti alla Honda. Un secondo posto che poteva essere una vittoria viste le potenzialità della Ducati dimostrate in questo Gp. Poche emozioni per Valentino Rossi che pur girando con tempi più alti rispetto ai primi, non si è mai staccato dal gruppetto di testa, riavvicinandosi nel finale alla Honda di M. Marquez e alla Ducati di A. Dovizioso.Deludente l’altra Honda di D. Pedrosa che non è mai entrato in lotta per le prime posizioni ed ha chiuso al quinto posto davanti alla Suzuki di Vinalescon 11” di ritardo dal gruppetto di testa. Un Gp da dimenticare invece per A. Iannone finito fuori pista dopo un contatto con il suo compagno di squadra.

Soddisfatto della sua gara J. Lorenzo che ha commentato: “Prima della Gara era difficile pensare alla vittoria con quel distacco. La Ducati ha migliorato, ma la nostra trazione è buona. Quando ho visto che Dovizioso calava ho provato a passarlo e poi ho tirato per non farlo avvicinare”. Contento per il secondo posto dopo un duello con Marquez è A. Dovizioso: “Finire la gara con Marc e fare questa lotta non è semplice. Stiamo lavorando davvero nel modo giusto e siamo competitivi. Sono felicissimo di aver cominciato così”. Si tiene stretto il terzo posto M. Marquez: “Ho fatto il 100%. Non potevo sorpassare Dovi, non c’era lo spazio. Stiamo lavorando abbastanza bene e un terzo posto qui va bene”. Guarda al prossimo Gp Valentino Rossi che pur rientrando nel finale, non ha mai avuto la chance di tentare un attacco per il podio: “Mi è mancato il guizzo per tentare l’attacco” ha commentato a fine gara. In archivio questo primo weekand della MotoGp. Si torna in pista il 3 Aprile per il Gp d’Argentina.

Massimo Aquino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here