Motogp, la stagione 2016

 

Al via la nuova stagione della MotoGp.

 

fotomotogp-300x144 Motogp, la stagione 2016Si accendono i riflettori sulla nuova stagione di MotoGp 2016. Si parte il 20 Marzo con il Gran Premio di Losail in Qatar. La pausa invernale non sembra aver attenuato i contrasti interni tra il pilota Yamaha Valentino Rossi, il suo compagno di scuderia Jorge Lorenzo, e il pilota Honda Marc Marquez, quest’ultimo accusato di aver favorito nell’ultima gara di.. valida per la conquista del titolo mondiale il suo connazionale Lorenzo ai danni del pilota di Tavullia. Durante la presentazione della nuova Yamaha i due piloti si sono limitati ad una stretta di mano senza incrociarsi mai con lo sguardo per tutta la presentazione. Un segnale questo che fa capire lo stato d’animo di Valentino Rossi ancora deluso dal comportamento poco sportivo e professionale del pilota Honda nell’ultimo Gp. Saranno 19 i Gp della nuova stagione che quest’anno sarà caratterizzata dalla nuova elettronica Magneti Marelli e dai nuovi pneumatici Michelin. Questi gli appuntamenti del Moto Mondiale: 20 Marzo Gp del Qatar (Losail – in notturna), 3 Aprile Gp d’ Argentina (Termas de Rio Hondo), 10 Aprile Gp d’America (Circuit Of The Americas), 24 Aprile Gp di Spagna (Jerez de la Frontera), 8 Maggio Gp di Francia (Le Mans), 22 Maggio Gp d’Italia (Mugello), 5 Giugno Gp di Catalunya (Circuit de Barcelona), 26 Giugno Gp d’Olanda (Assen), 17 Luglio Gp di Germania (Sachsenring), 14 Agosto Gp d’Austria (Red Bull Ring), 21 Agosto Gp della Repubblica Ceca (Brno), 4 Settembre Gp di Gran Bretagna (Silverstone), 11 Settembre Gp di San Marino (Misano), 25 Settembre Gp di Aragon (Motorland Aragon), 16 Ottobre Gp del Giappone (Twin Ring Motegi), 23 Gp d’Australia (Philip Island), 30 Ottobre Gp della Malesia (Sepang International Circuit), 13 Novembre Gp di Valencia (Ricardo Tormo).

Questi i team della MotoGp 2016: Team OctoPramac Racing (Danilo Petrucci/Scott Redding), Team Monster Yamaha Tech 3 (Bradley Smith/PolEspargaro), Team Aprilia Racing Team  Gresini (Alvaro Bautista/Stefan Bradl), Team Marc VDS (Jack Miller/Tito Rabat), Team LCR Honda (Cal Crutchlow), Team Avintia Racing (Hector Barbera/Loris Baz), Team Ducati Racing Team (Andrea Dovizioso/Andrea Iannone), Team Repsol Honda Team (Daniel Pedrosa/Marc Marquez), Team Movistar Yamaha MotoGP (Valentino Rossi/Jorge Lorenzo), Team Team Suzuki ECSTAR (MaverickVinales/AleixEspargaro), Team Aspar MotoGP (Eugene Laverty), Team Aspar MotoGP Team (YonniHernandez). Si prospetta una stagione entusiasmante con Valentino Rossi pronto a dare battaglia nonostante i suoi 39 anni e con i rivali di sempre: Lorenzo, Marquez, Pedrosa e da non sottovalutare le Ducati di Iannone e Divizioso. Appuntamento al 20 marzo per una nuova e combattuta stagione di MotoGp.

 

Massimo Aquino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here