La potenza della fede si può comprende solamente incontrandola

rosa-alb-300x219 La potenza della fede si può comprende solamente incontrandola

La fede non è un rifugio per gente senza speranza, ma è uno strumento di ampliamento della vita. Essa non allontana dal mondo, non estranea gli individui di culture differenti, anzi rappresenta un continuo cammino per crescere nell’amore condiviso con i fratelli, così compresa edifica la società, la trasforma e la rende libera.

La luce della fede è in grado di valorizzare le relazioni umane e di arricchire la vita comune di ogni individuo. Credere equivale ad avere fermamente fiducia in qualcosa di veramente unico e tale formula si colloca alla base del significato della parola la quale si fa luce di ogni personale cammino illuminando la ragione universalmente.

In qualsiasi posto ci si ritrova basta varcare la soglia di una chiesa o di un luogo di culto per ritrovare al suo interno una comunità. La preghiera è capace di annullare le distanze fra individui di culture completamente diverse e far sentire a casa propria chiunque la pratichi. Non esiste mezzo più potente per parlare con l’altro e avere subito a pelle l’impressione di essere compresi in una dimensione universale in cui tutti gli individui sono fratelli. In tal modo si è certi di non essere mai da soli anche quando si percepisce tutto il contrario.

23/09/2013 – Alberto De Luca

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here