Il Consiglio comunale visto dai ragazzi

Lunedì 9 Maggio 2016 si è svolto il Consiglio comunale di Bisignano, durante il quale sono stati contestati gli avvenimenti accaduti negli ultimi mesi. La seduta è durata moltissimo e si è aperta con la commemorazione di Umile Maiuri da parte del vice presidente del Consiglio Umile Francesco Tortorella, a cui in seguito si sono uniti i consiglieri presenti. Tortorella ha ripreso la parola e affrontando il caso che

Consiglio-comunale-maggio-16-300x206 Il Consiglio comunale visto dai ragazzi

ha coinvolto la maggior parte dei medici bisignanesi mostrando la sua solidarietà. In seguito Roberto Cairo ha esposto la vicenda dei mancati pagamenti ai lavoratori LSU ed LPU da più di tre mesi. Successivamente Andrea Algeri ha criticato le mosse di Mario Umile D’Alessandro, assessore alla Toponomastica, il quale ha risposto all’accusa difendendo il suo operato. Dopo aver svolto la trattazione dell’o.d.g. il Consiglio ha nominato Gianluca Ritacco sostituto di Maiuri, il surrogato ha accettato l’incarico unendosi però al gruppo misto. A tal proposito il consigliere Cairo ha invitato il Consiglio ad una scelta democratica, proponendo l’elezione di un componente della minoranza come vice presidente; il Consiglio, dopo aver rifiutato la proposta ha messo ai voti le cariche di Presidente e vice: con nove voti Umile Francesco Tortorella diviene il nuovo presidente e il consigliere Pasquale Sangermano il nuovo vice. A seguire il sindaco facente funzione (con delega al Bilancio) Damiano Grispo ha relazionato sull’approvazione del rendiconto della gestione finanziaria 2015 e ha descritto la situazione finanziaria dell’Ente indebitato di circa 900mila euro; sono intervenuti, allora, i consiglieri d’opposizione illustrando le difficoltà economiche e finanziarie del cittadino bisignanese. Spicca particolarmente Francesco Fucile con il suo excursus sul tema affrontato e a cui hanno replicato l’f.f e l’assessore alla toponomastica. Dopo aver trattato questi argomenti, altri vengono rinviati ad un’altra seduta, concludendo così il Consiglio.

Lorenza Scotti, Anna Chiara Scuro, Cristiana Amodio

III B LICEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here