Croazia, avversario da rispettare

croazia Croazia, avversario da rispettareSarà la squadra più pericolosa del girone, e in sette precedenti abbiamo maturato solo una vittoria. Ci ha battuto ai mondiali del 2002 e fatto soffrire agli europei del 2012: insomma, la Croazia è un brutto cliente da affrontare. Il tecnico Niko Kovac ha candidato l’Italia come favorita del girone, ma in cuor suo sa di avere un gruppo che trova le giuste motivazioni contro gli azzurri. Ha varie stelle la selezione a scacchi biancorossi: Modric, Rakitic, l’interista Kovacic, ma soprattutto Mandzukic, che può stare 90 minuti immobile e colpire letalmente al primo pallone toccato. Bisognerà armarsi di pazienza, anche se il primo confronto si giocherà in Italia il 16 novembre alla terza giornata.

masman

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here