Comunicato PD Bisignano: estate 2015 ennesimo fallimento dell’amministrazione comunale

Letture: 1960

L’estate bisignanese del 2015 dimostra l’ennesimo fallimento di questa amministrazione comunale. Sono ormai diversi anni che la nostra città non rappresenta più una meta per turisti e religiosi. I motivi sono sotto gli occhi di tutti.

Il paese si presenta sporco, non c’è una strada che non sia coperta da rifiuti. Si va dalla singola carta ai cumuli che si moltiplicano giorno dopo giorno.

La programmazione su questo tema è inesistente; il centro storico – tra i più belli della Calabria – è sempre abbandonato, tanto che i commercianti hanno deciso di raccogliere le firme per chiedere all’amministrazione un minimo di attenzione su questa problematica; siamo l’unica Città a “vantare” un Santo Patrono col Santuario chiuso per colpa della negligenza di questa amministrazione.

E veniamo alle iniziative per animare l’estate. Bisogna ringraziare le associazioni che si sono mobilitate per organizzare ottime serate, iniziative sportive ed eventi culturali altrimenti ci sarebbe stato il nulla assoluto.

Ci chiediamo se chi amministra questo paese sia cosciente oppure dorme beato. E ci limitiamo solo ad osservare la settimana più importante della nostra città che si dimostra un vero fallimento, dunque non ci resta che dedicarci a pieno al programma religioso dei festeggiamenti di Sant’Umile partito puntualmente come ogni anno.

Partito Democratico Bisignano                                                                                                       23/08/2015