Accertamento e valutazione della presenza di manufatti contenenti amianto

Letture: 3091

Il Comune di Bisignano ha avviato l’accertamento e la valutazione della presenza di manufatti contenenti amianto. Pertanto tutti i proprietari e/o amministratori di beni immobili nei quali siano presenti materiali o prodotti contenenti amianto o in matrice friabile, nonchè i titolari o legali rappresentanti di unità produttive, hanno l’obbligo di ottemperare a quanto riportato nell’ordinanza ed, in particolare, di effettuare, entro il termine perentorio di 90 giorni dalla data di pubblicazione della citata Ordinanza, il censimento compilando l’apposita scheda per l’accertamento e la valutazione della presenza di manufatti contenenti amianto.

Come ricordato nella stessa ordinanza del 14/11/2018, per l’inosservanza di tale obbligo, è prevista la sanzione amministrativa da 2.582,29 a 5.164,57 Euro.

Per supporto alla compilazione della suddetta scheda o maggiori informazioni si ricorda che è attivo, presso la sede Municipale di Bisignano, lo SPORTELLO AMIANTO con presenza di personale esperto dell’ONA Onlus Cosenza. L’ufficio è aperto tutti i mercoledì dalle ore 9.30 alle 12.30.

Scarica: Scheda per l’accertamento e la valutazione della presenza di manufatti contenenti amianto (MCA)
Scarica: Ordinanza Sindacale n. 29 del 14/11/2018
Fonte: Comune di Bisignano