Voleva aggredire Salvini con pietre e martello

salvini Voleva aggredire Salvini con pietre e martello

Durante la visita del leader della Lega Nord a Rossano,  un uomo incensurato di 36 anni ha tentato di salire sul palco allestito in piazza Bernardino per manifestare il suo dissenso nei confronti di Salvini. L’uomo aveva in mano una cassa con delle pietre ed un martello, è stato bloccato dalla folla di rossanesi presenti ed è stato preso in consegna dalle forze dell’ordine che lo hanno sottoposto a fermo con l’accusa di detenzione di armi improprie aggravate dal luogo pubblico e politico.

Salvini, tramite un video su Facebook ha chiesto la galera, ma non sono mancate altre contestazioni per il polito della Lega venuto in Calabria.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here