Una scuola 2.0 che si tuffa nella multimedialità

L’IIS “ENZO SICILIANO”  – Una scuola 2.0 che si tuffa nella multimedialità

Dall’1 al 3 aprile 2016  gli alunni Giovanni Arnieri e Luca Polizzo, guidati dalla prof.ssa T. Pontieri, dell’Istituto Tecnico Tecnologico, indirizzo informatico,  “Enzo Siciliano” di Bisignano, hanno partecipato, con successo,  alla fase finale della 18° edizione della Olimpiade della multimedialità.

Il prestigioso evento Mediashow, che mette insieme cultura e tecnologia d’avanguardia in campo informatico, si è tenuto a Melfi presso il Liceo Scientifico “Federico II di Svevia”, ed è stato promosso in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, la Regione Basilicata, il  Comune di Melfi e l’A.I.C.A. (Associazione Italiana per  il Calcolo Automatico).

Tutti gli Enti, in collaborazione fra loro, si sono prodigati  affinché il folto numero di studenti partecipanti si cimentassero nella gara, con traccia ministeriale, dimostrando competenze specifiche.

Le prove somministrate sono state poste al vaglio di un apposito “comitato d’onore” scelto, tra le personalità più autorevoli, nel settore telematico e della comunicazione.

alunni-300x97 Una scuola 2.0 che si tuffa nella multimedialità

All’evento hanno partecipato oltre 150 studenti  italiani e stranieri, tutti preventivamente selezionati nelle scuole di appartenenza.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Ds F. Murano nei confronti dei nostri alunni, che nel rappresentare degnamente la Scuola, si sono impegnati, per la prima volta, in una così difficile competizione in tema di multimedialità relativa al tema proposto dal MIUR: “Genitori e figli ai tempi del 2.0” .

Ancora una volta, i nostri alunni, tra coloro che hanno concorso a livello provinciale e regionale, danno prova  di poter esprimere al meglio le competenze acquisite.

IIS “E. Siciliano”

Le funzioni strumentali     

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here