Trasporto scolastico, le tariffe del 2018

Letture: 3669
R&B Sport

Comunicato stampa – L’amministrazione comunale, in seguito all’incontro avuto nell’aula magna dell’Istituto Pucciano, ha così impostato le nuove tariffe sul trasporto scolastico. Un impegno importante, quindi, che serve per dare certezze in città, cercando di accogliere le istanze dei genitori e offrire servizi di prima qualità. Il nostro impegno, abbinato all’ascolto costante delle esigenze della popolazione bisignanese, porta così a ottenere un altro risultato concreto: l’Assessorato ai Trasporti vuole comunicare, prima dell’inizio del nuovo anno, quali decisioni sono state prese in materia.

Sono stati così adeguati gli importi mensili per le varie fasce contributive:

Fascia contributiva Valore ISEEImporto mensile tariffaCategorie
Fino a 2000 euroEsenteDisagio Economico
Da 2000,01 Euro a 5000 EuroEuro 10 
Da 5000,01 a 9000 EuroEuro 15 
Oltre 9000,01 EuroEuro 20 
Condizioni particolariMesi settembre, dicembre e giugno pagamento 50% della tariffa 
Esenti per legge Alunni div. Abili di cui all’art.3 legge 104/93

Alunni in affido temporaneo a famiglie o comunità

Maggiorazioni50%(2)Trasporto verso plessi non ricadenti nella zona territoriale di competenza
Agevolazioni50% dal secondo figlio in poi (2) 

 

Abbiamo utilizzato il buon senso, unendo le esigenze della cittadinanza a una piena trasparenza. Ringraziamo i genitori per la disponibilità, il presidente del comitato degli stessi, ovvero il sig. Umile Puterio, nonché i miei colleghi dell’amministrazione comunale per avere accolto le istanze pervenute. Posso ritenermi decisamente soddisfatta per questo piano dei trasporti, che dimostra l’impegno di quanti – come me – già ben prima del ruolo istituzionale hanno sempre messo in primo piano la qualità e l’impegno per cercare di migliorare costantemente ogni utile aspetto nella nostra città.

L’occasione è utile anche per augurare a tutti i bisignanesi i propositi di Buon anno.

Gina Amodio – Assessore ai Trasporti Comune Bisignano