Sospeso il ritiro dei rifiuti ingombranti

Letture: 2137

La ditta dei Servizi ecologici che si occupa della raccolta differenziata sul territorio di Bisignano, ha comunicato di sospendere alcuni servizi accessori.

Misure che sono state adottate in ottemperanza al Decreto del Consiglio dei Ministri per l’Emergenza Sanitaria Covid-19. Per evitare l’esposizione degli operatori e dell’utenza al contatto diretto e nel rispetto delle misure volte a contenere il contagio, l’azienda dei servizi ecologici “dispone la sospensione di alcuni servizi accessori ed in particolare il servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti ingombranti e RAEE (Rifiuti apparecchiature elettroniche ed elettroniche), la raccolta domiciliare dei rifiuti da giardini (sfalci e potature) e la distribuzione di sacchi e/o mastelli, dalla data del 20.03.2020 e fino al 03 aprile 2020, salvo nuova comunicazione”.

La ditta in questione rivolge la comunicazione ai Comuni cui fornisce il servizio porta a porta di raccolta rifiuti: Bisignano, Santa Sofia d’Epiro, Luzzi, San Marco Argentano, Acquappesa, Aprigliano, Cellara, Isola Capo Rizzuto, Tarsia, Unione dei Casali