Siciliano, parla il d.s. Carucci: “La scuola è tutta la mia vita”

Letture: 1200

Abbiamo intervistato il dirigente scolastico dell’istituto Enzo Sicilano, prof. Raffaele Carucci. Una breve intervista per conoscere meglio il nostro ds.

Ci può parlare della sua esperienza nel mondo della scuola?

La scuola è stata tutta la mia vita, ho iniziato nel 1985, studiando lettere al classico… poi facendo il professore sempre al classico e dopodiché il dirigente scolastico da quattro anni.

Come è arrivato fin qui a Bisignano?

Sono arrivato fin qui per trasferimento e non per scelta, ero in Friuli-Venezia Giulia e ora mi trovo a Bisignano, dall’altra parte dell’Italia.

Perché ha scelto di svolgere questa professione? E come ha migliorato la sua persona?

Ho scelto questa professione poiché ho dedicato la mia intera vita scolastica per diventare dirigente. Questo lavoro è molto affascinante, ha migliorato la mia persona rendendomi più tollerante, paziente e ascoltare le richieste altrui.

La vita è molto impegnativa quando si è preside di una scuola?

Questo lavoro è molto importante per me e questo richiede molto impegno considerato che bisogna lavorare dal lunedì al sabato dalle sette del mattino alle cinque del pomeriggio e anche la domenica. Il mio primo approccio con questa scuola è stato molto piacevole, vedendo che ha voglia di fare e di mettersi in gioco, e il mio compito sarà particolarmente facile anche in futuro.

GIUSEPPE GIULIANO FALCONE – ALESSANDRO PIRRI 3A LS