Sabato da dedicare ai libri, Bisignano ospita cultura gastronomica

Letture: 1692

Percorso di cultura tra storia e attualità: a Bisignano tornano le presentazioni dei libri, in questo caso quelle dell’autrice Nuccia Carmagnola. Un pomeriggio letterario, con la partecipazione del sindaco Francesco Fucile, del consigliere Vincenzo Liguori e con la stessa autrice. Si parlerà del benessere psicofisico e di come il cibo possa influire nella vita di tutti  i giorni.

Parlare di gastronomia infatti equivale a parlare della cultura di un popolo dal momento che, dalla valutazione dei piatti tipici di una terra molto si può apprendere circa le abitudini, le tradizioni, gli usi della comunità che vi è stanziata.

Il libro si presenta con la raffigurazione dell’emblema dell’“Accademia dei vini e della cucina di Calabria” nata nel 1977 con l’intento di riscoprire, promuovere e valorizzare sia la cucina tipica che i vini regionali in relazione ai costumi ed alle usanze. Il gusto ha la sua storia tra cultura popolare e gastronomia: binomio che racchiude in maniera armonica e originale ricette, tradizioni, atmosfere.