Qualche buona ragione per scegliere il gusto della tradizione a tavola

Letture: 1019

Acquistare prodotti della tradizione culinaria nostrana non è una presa di posizione di stampo nazionalista ma un’abitudine sana, giusta e oltretutto gustosa. Il punto è che il nostro Paese offre sapori e ricette incredibili, preziose e amate in tutto il mondo e spesso crediamo erroneamente che acquistare prodotti artigianali o tipici significhi spendere molto di più rispetto alle scelte industriali. Se è vero che alcuni prodotti commerciali siano meno costosi di quelli artigianali, è vero anche che questi non potranno mai essere eguagliati in qualità e sapori. Ecco quindi che oggi ti vogliamo parlare delle specialità non solo nostrane ma anche estere che tutti dovremmo preferire, almeno nelle occasioni speciali, ai prodotti disposti sugli scaffali di supermercati e discount. Per questo Natale, quindi, il nostro consiglio è quello di dare uno sguardo alle bontà nostrane e di portare in tavola il pregio della tradizione culinaria artigianale. Se non sai dove acquistare questo patrimonio DOC e DOP puoi dare uno sguardo su uno dei migliori portali web in Italia per la vendita dei prodotti gastronomici di eccellenza e approfittare del momento per pensare ai regali di Natale. Stiamo parlando di Sapori dei Sassi, uno dei migliori negozi sul web che ti consente di acquistare comodamente da casa e che spedisce in tutta Europa, anche i regali per i tuoi cari lontani.

Dietro ogni bottiglia c’è una storia

In principio abbiamo premesso che non siamo qui a imporre alle persone di “comprare italiano” ma al contrario di prediligere, quando possibile, la qualità alla convenienza. Un esempio sono i distillati come whisky, rum e grappe che celano una storia incredibile ed una maestria ineguagliabile. Distillazione e invecchiamento di bevande come il whisky sono parte di un racconto affascinante che ancora oggi appassiona tante persone. Non a caso le degustazioni guidate sono sempre affollate e queste bevande sono motivo di culto di milioni di appassionati che non aspettano altro che solleticare le papille gustative con i sapori forti dei mari del nord o con le sensazioni delle uve e degli acini piemontesi, veneti e trentini lasciati a macerare in botti artigianali aromatizzate.

Quello che oggi mangiamo a tavola è il risultato di ricette tramandate per secoli

Ci sono poi le storie che legano il cibo e le antiche ricette che si tramandano dalle società antiche fino a noi come il marzapane, ad opera degli arabi e oggi cibo di culto e vanto della Sicilia. Anche quello che mangiamo a Natale in tutte le case, il panettone, è frutto di una ricetta sulla quale aleggia una leggenda circa le sue origini e che tendiamo a dare per scontata, viste le quantità industriali che troviamo comodamente sugli scaffali dei supermercati e delle grandi catene. Quando acquistiamo un dolce, un salume o una buona bottiglia di vino stiamo portando a tavola l’arte dell’enogastronomia e non un semplice prodotto alimentare. Per questo quando si avvicinano le occasioni speciali come il Natale non c’è dono o pensiero migliore di quello di scegliere le prelibatezze della tradizione.

Ogni alimento artigianale non è mai uguale all’altro ma è un pezzo unico al mondo

C’è poi da considerare che quando scegli un prodotto artigianale avrai a tavola un pezzo unico e irripetibile, che non sarà mai uguale all’altro. Unicità, sapore, prelibatezza sono solo alcuni dei valori che porterai a tavola scegliendo i prodotti enogastronomici tipici. Un piatto di pasta, un bel cestino di pane o un bel tagliere di salumi e formaggi sono quindi la testimonianza del passato che ci lega con chi è vissuto prima di noi e non c’è cosa migliore per onorarli che portare avanti la tradizione prediligendo questi prodotti ai consumi di massa. Non c’è paragone sul sapore e sulla prelibatezza di questo tipo di alimenti, dato che ancora oggi vengono prodotti seguendo tecniche di lavorazione e conservazione antiche come i panificati a lievito madre, per fare un esempio. Non troverai conservanti e aromi naturali nella lista degli ingredienti ma il vero sapore del “fatto a mano”, proprio come si faceva una volta.

Dove trovare tutte queste prelibatezze?

La fortuna dei nostri tempi risiede nel fatto che con una connessione web possiamo fare il giro del mondo e partire alla scoperta delle tradizioni della tavola. Oggi più che mai acquistare questo genere di alimenti online è diventata un’abitudine fortunatamente molto diffusa e, dati alla mano, sembra proprio che gli italiani abbiano cambiato le loro abitudini di acquisto prediligendo di gran lunga la tradizione per la tavola. Perché in fondo si sa, gli italiani adorano il cibo buono e sono i primi strenui difensori delle loro storie di ricette che si tramandano da una generazione all’altra. Salumi, pasta, formaggi, vini, distillati, liquori o dolci sono oggi rivalutati e commercializzati nella rete per riportare in auge la produzione tradizionale nostrana e diffonderla in tutto il Paese e anche oltre i confini nazionali.