Pd Bisignano: “La tragedia in mare deve farci riflettere”

Letture: 513

Il Pd Bisignano analizza quanto accaduto nelle scorse ore, la tragedia lungo le nostre coste è un monito per tutti. Messa da parte la questione primarie (sul locale 118 scelte per Bonaccini, 36 per Schlein), il Partito Democratico di Bisignano rivolte un pensiero alle vittime di ieri sulle coste crotonesi.

Il Pd di Bisignano esprime la propria rabbia e il cordoglio per quanto avvenuto nelle scorse ore, il bilancio è pesantissimo: sessanta tra bambini/e, donne e uomini hanno perso la vita precipitati nel buco nero della acque agitate dove avevano cercato una vita dignitosa.

La barca su cui cercavano la vita è andata distrutta, spezzata in due come oggi dovrebbero essere le nostre coscienze.

Respingiamo con forza e sdegno le parole cariche di inumanità del ministro Piantedosi, il quale senza un briciolo di pietà ha affermato: “Io non partirei se fossi disperato perché sono stato educato alla responsabilità di non chiedermi cosa devo chiedere io al luogo in cui vivo, ma cosa posso fare io per il Paese in cui vivo per il riscatto dello stesso”.
Ci stringiamo invece a tutte le persone rimaste in vita e che nel naufragio hanno perso una parte di loro.