Pd Bisignano: “Sgomento per quanto accade in città”

Letture: 1695

 

Comunicato Pd su crisi maggioranza

Apprendiamo con un po’ di sgomento delle modalità con le quali si è cercato di porre fine a questa esperienza amministrativa guidata da Francesco Lo Giudice. Non vogliamo essere quelli che ritengono che sia andato sempre tutto bene, le nostre perplessità non sono mancate, ma le abbiamo sempre evidenziate pubblicamente senza mai nasconderci.
In questa occasione ci saremmo aspettati lo stesso atteggiamento da chi ha ricoperto un ruolo da protagonista fino all’epilogo dell’altra sera. Si poteva chiedere una verifica della maggioranza in consiglio comunale, che oggi più che mai dovrà esserci, senza tentare imboscate per altro mal riuscite.

Il Pd non è mai entrato nelle questioni della maggioranza, che ha mantenuto sempre una forte indipendenza sulle scelte rispetto ai gruppi che l’avevano composta quattro anni fa. Ma un chiarimento sulle posizioni ce lo saremmo aspettati prima di arrivare a discutibili decisioni.

Adesso urge un chiarimento – politico e amministrativo – lo si deve prima di tutto ai cittadini e poi alle forze politiche. L’ex vice sindaco con un comunicato stampa ha chiarito che il suo futuro in questa consiliatura sarà all’opposizione; serve dunque una nuova maggioranza.

La linea che ci sentiamo di consigliare è quella di cercare di alleanze per gestire in maniera quanto più unitaria e con chi vorrà farlo, questa crisi che è sì politica, ma anche dettata dall’emergenza pandemica. Un partito come il nostro ha però l’obbligo di guardare anche al futuro, puntando ad un progetto di ampio respiro, che coinvolga tutte le forze sane e democratiche di questo territorio, che unisca competenza e passione e che metta al centro l’interesse esclusivo di Bisignano.

Bisignano 18/04/2021