Nuovo sbarco immigrati a Crotone

864

Diciassette immigrati clandestini di nazionalità afgana sono stati rintracciati dai carabinieri a Torretta di Crucoli, nel crotonese, dopo essere sbarcati sulla costa. Dell’imbarcazione che li ha trasportati a riva, però, nessuna traccia. Gli immigrati, tra i quali ci sono quattro minori, sono stati rintracciati lungo la statale 106. Una volta fermati sono stati portati nel centro di accoglienza di Sant’Anna per l’ identificazione e per essere sentiti sulle modalità del viaggio. Con quello di oggi salgono a quattro gli sbarchi avvenuti dall’inizio dell’anno sulle coste della Calabria. La serie è stata inaugurata il 22 gennaio scorso con l’arrivo di 27 afghani fermati tra Capocolonna e Crotone. Cinque giorni dopo altri 19 afghani sono stati rintracciati a terra nella zona di Torretta di Crucoli, la stessa dello sbarco di oggi. Il 31 gennaio, invece, 34 immigrati clandestini di nazionalità afghana e iraniana sono arrivati a Isola Capo Rizzuto. In tutti questi casi, gli sbarchi sono stati scoperti solo dopo l’arrivo e non sono state trovate le imbarcazioni utilizzate.

Fonte: telereggiocalabria.it