Nonostante tanta pioggia e neve trascorreremo Natale senz’acqua

1812

Siamo ormai da 20 giorni (dal 02.12.2011), noi abitanti di via Pietro de Turra, via della Chinea e via dei Normanni senza rifornimento d’ACQUA necessaria nelle nostre abitazioni. È un continuo scarica barile di competenze tecniche tra il comune di Bisignano, fornitore della rete idrica, e quello di Mongrassano che invece eroga l’acqua. Non si riesce a capire quale sia l’effettivo problema. Varie sono state le lamentele da parte dei residenti, ma ancora non si è mosso nulla, solo una serie di false promesse, bugie e insulti da parte degli addetti, geometri, ingegneri, assessori e sindaci.

Neppure un avviso di denuncia fatto ai Carabinieri del comando di Bisignano ha smosso le coscienze di chi di dovere di appagare i DIRITTI, perché non si stanno chiedendo favoritismi, bensì un servizio per il quale il cittadino contribuisce nelle spese.

Un buon politico deve soddisfare le esigenze primarie dei cittadini. Deve dare, non solo chiedere (voti nel periodo di elezioni). Sicuramente loro ora staranno al caldo delle loro case, degustando ‘cullurialli’,’ vissinialli’ e ‘impigliulate’ mente noi siamo al freddo, senza riscaldamenti e con scarsissime condizioni igenico-sanitarie. Non auguriamo dunque a loro un Buon Natale.

Gli abitanti