Mensa scolastica non ancora partita. L’attacco di Nicoletti

Letture: 2280

Con un post su Facebook, il consigliere Nicoletti si interroga sui danni prodotti dal mancato avvio del servizio della mensa, proseguendo così un braccio di ferro con l’amministrazione che va avanti ormai da mesi.

Nicoletti sottolinea come “è l’intera macchina amministrativa bloccata e che continua a creare disagio alle famiglie bisignanesi”. E che dopo i problemi sulla “raccolta differenziata, sull’assistenza ai disabili e alla casa di riposo, avevamo preannunciato anche i disagi alla mensa scolastica. Detto fatto”.

Con un altro molto discusso post sui social di qualche giorno fa, Nicoletti aveva infatti elencato le problematiche riguardanti le famiglie ed i lavoratori di Bisignano, sottolineando come “Nonostante tutto ciò, l’amministrazione comunale di Bisignano ha pensato bene di prendere un professionista esterno di Cosenza, pagato 37 mila euro l’anno per gestire il settore dei lavori pubblici ed urbanistica”.