L’impresa di Perrellis premiata ad Acri

Letture: 1013

Antonio Perrellis ha compiuto una straordinaria impresa: a piedi da Torino ad Acri con nel cuore la solidarietà. Lo scopo di Antonio è stato più che lodevole, durante il suo cammino ha intrapreso una raccolta fondi verso tre associazioni vicine ai bambini malati di tumori.

Domenica 6 Ottobre, prima della partita Acri- Cassano, in programma alle ore 15:30, la società dell’Acri consegnerà ad Antonio una targa ricordo, in segno di gratitudine per aver portato il nome dell’intera città di Acri alla ribalta nazionale durante la sua impresa e per ricordare i suoi trascorsi da portiere in rossonero.