La terra trema ancora in Calabria

Letture: 3374
R&B Sport

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato due scosse di terremoto in Calabria nella notte di oggi lunedì 27 maggio 2019. Più precisamente nella notte è avvenuta alle ore 1:31 una scossa di magnitudo 3.8 avvertita a San Pietro di Caridà, in provincia di Reggio Calabria, ipocentro a 10 km di profondità: tanta paura ma nessun danno, per un movimento tellurico avvertito anche in Sicilia, in particolare nella zona di Messina. Un’altra scossa, a breve distanza, di magnitudo 2.3 è avvertita alle ore 1:37, ipocentro sempre a 10 km.