La precisazione del prof. Mimmo Rose