La maggioranza non perde occasione per mostrare la propria arroganza