Inter-Torino 1-2 di Gianluigi Liguori

Icardi apre, poi Molinaro e Belotti firmano la rimonta granata.

INTER-TORINO 1-2

L’Inter dice addio definitivamente al sogno Champions.Inutile il momentaneo vantaggio di Maurito. Molinaro e Belotti ribaltano il risultato.

molinaro-palacio-inter-torino-serie-a_12yu00pj7vqki1n9wlk8qng5da-300x208 Inter-Torino 1-2 di Gianluigi Liguori

Il Torino batte al Meazza l’Inter per 2-1 con i goals di Molinaro e Belotti (rigore) dopo aver ottenuto il momentaneo vantaggio firmato da Icardi. E mentre i neroazzurri chiudono  la gara in 9 per le espulsioni di Miranda doppio giallo e Nagatomo (diretto) la Roma vola a più 8 sui rivali. Per quanto riguarda le novità di formazione, Mancini recupera dopo due settimane di stop il suo centroavanti argentino. Il tecnico jesino manda in panchina Eder e Murillo e schiera dal primo minuto Ljajic e Jesus.Ventura deve far a meno di Glik e Immobile e decide dunque di schierare la coppia d’attacco Lopez-Belotti.

Dopo un inizio di partita tutt’altro che roboante,ci pensa il capitano neroazzurro a sbloccare il match grazie al rigore ottenuto per via di Moretti che devia con una mano il tiro di Brozovic.Sul dischetto Maurito non sbaglia il tiro che finisce in rete alla sinistra di Padelli ed è subito 1-0.Il canovaccio della gara non cambia, l’Inter cerca di tenere in mano le redini del gioco,mentre il Toro tenta di sorprendere l’avversario soprattutto in contropiede.

Finisce così il primo tempo!Alla ripresa  al pubblico si regalano attimi da brivido!

Bovo verticalizza orizzontalmente e Belotti si ritrova dopo un pasticcio di Jesus e Miranda da solo di fronte ad Handanovic, il quale però si fa trovare pronto e respinge in calcio d’angolo. All’improvviso una fiammata di Molinaro su assist di Lopez che protegge la palla e la consegna a Molinaro che la spedisce in porta con un tiro molto angolato;e così ci si ritrova sull’ 1-1.

Successivamente Miranda viene espulso dopo aver commesso fallo da dietro con molta irruenza su Belotti; l’arbitro non ci pensa due volte e lo manda sotto la doccia. Mancini decide di optare per un 4-4-1 e toglie Ljajic per far posto a Murillo.

belotti-300x169 Inter-Torino 1-2 di Gianluigi LiguoriNonostante l’inferiorità numerica l’Inter cerca comunque il vantaggio mentre il Toro tenta di scardinare la difesa avversaria colpendo in contropiede.Prova tangibile l’ingresso di Biabiany al posto di Icardi.Non passano nemmeno una manciata di minuti che Maxi libera Belotti e questi viene spinto da Nagatomo(rigore dubbio): è rosso diretto. Belotti stesso realizza il goal dal dischetto e porta in vantaggio il Torino.

Finisce così 2-1. L’Inter può dire addio al sogno dei preliminari di Champions,con la Roma che vola a più 8. Ancora una volta i neroazzurri pagano per la mancanza di determinazione di fronte alla rete  sotto gli occhi di Thohir che senza gli introiti del terzo posto sarà costretto quasi certamente ad optare per la solita strategia di autofinanziamento!!

Gianluigi Liguori

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here