Intenso boato avvertito nel cosentino oggi 2 Novembre 2017 alle 11.30

Letture: 8654
R&B Sport

Boom sonico

Un forte boato è stato distintamente avvertito nei comuni della provincia di Cosenza, anche a Bisignano. E’ accaduto intorno alle 11.30 di questa mattina e con ogni probabilità si è trattato di un boom sonico generato dal passaggio ravvicinato di un aereo che volava a velocità superiore a quella del suono in aria. Il boato, avvertito anche come una vibrazione e quasi come esplosione, ha fatto tremare perfino le finestre di alcune abitazioni ma non vengono segnalati danni. Questo tipo di fenomeno fisico viene generato quando un aereo o un altro oggetto vola a una velocità uguale o superiore a quella del suono. In questo caso la pressione di disturbo creata, o suono, che genera si estende in tutte le direzioni.

Si era inizialmente pensato ad una scossa di terremoto di rilevante intensità, ma nessun sisma si è verificato nella zona. Perciò, a quanto pare, è stato proprio un boom sonico a provocare il forte rumore avvertito dalla popolazione.

Non si tratta di un fatto eccezionale, è sempre più frequente infatti che vengano percepiti questi boati assordanti con legati anche fenomeni quali la vibrazione. L’ultima volta era accaduto lo scorso mese di maggio.