L’importanza del liceo nella formazione di uno studente

Letture: 593

L’importanza del liceo nella formazione di uno studente, un’analisi delle scelte che possono migliorare un proprio percorso scolastico.

L’istruzione rappresenta, per i giovani, la possibilità di conoscere e costruire una propria idea di mondo e di futuro. La formazione contribuisce inoltre ad assicurare il mantenimento dei valori fondamentali e aiuta a combattere tutte le forme di discriminazione.

A scuola, però, si impara una cosa fondamentale, almeno quanto lo studio in sé: il saper relazionarsi con gli altri. La scelta della scuola superiore da frequentare è una delle decisioni più importanti nella vita degli adolescenti poiché rappresenta per loro l’ingresso nel mondo dei “grandi” e li indirizza verso sbocchi lavorativi e formativi. Ad esempio gli istituti tecnici e professionali offrono una base perlopiù scientifica, pensata appositamente per l’inserimento immediato dello studente nel mondo del lavoro.

La scuola più scelta dai giovani studenti però, resta il liceo, in particolare il liceo scientifico tradizionale con il 26,7% di scelta. Favorisce un apprendimento solido della matematica, della fisica e delle scienze in generale. Inoltre, guida lo studente a creare il proprio metodo di studio e di apprendimento per un futuro percorso universitario. Al secondo posto, tra le scuole superiori più scelte, c’è il Liceo delle Scienze Umane, che è invece indirizzato alla costruzione e alla scoperta della propria identità personale e all’approfondimento delle relazioni umane e sociali. In conclusione, il liceo, in ogni suo indirizzo, resta quindi la scelta principale dei giovani che mirano a una completa formazione multidisciplinare.

Salvatore Luzzi e  Paolo Conte IIIB