Il giovane segretario del PD bisignanese promette fulmini e saette

Letture: 2370
R&B Sport

perri-logiudice-fucile

“Riteniamo l’esperienza di Alleanza Democratica chiusa. Siamo già in una nuova fase della politica bisignanese, dove la discussione politica deve riguardare tutta l’opposizione e quindi Francesco Fucile e il suo gruppo di Bisignano al Centro”.

Nulla in contrario ma potevate pensarci prima invece di consegnare il governo del paese ai cani. Per il modestissimo parere del sottoscritto anche questa nuova manovra della politica bisignanese di matrice sinistra potrebbe rivelarsi azzardata. Troppo presto per fare accordi in vista delle suture amministrative, troppo presto per definire dei programmi futuri e troppo tardi per evitare il decesso economico del comune di Bisignano. Qualcosa bolle in pentola? Non mi riferisco all’ingresso di Renzi nel cosentino ma a scenari futuri facilmente prevedibili riguardanti i dissesti dell’attuale maggioranza. In ogni caso ancora per una volta si concreterà una lacerazione a sinistra e tutta interna al PD. Del resto Bisignano ha sempre anticipato la politica a carattere nazionale.

Stimatissimo segretario, Edoardo Bennato enunciava in una sua canzone quel che segue:

Quanta fretta, ma dove corri; dove vai
che fortuna che hai avuto ad incontrare noi
lui e il gatto (???), ed io la volpe (???), stiamo in società
di noi ti puoi fidare!….di noi ti puoi fidar!

Sarà vero quello che dice il noto cantautore di origini napoletane?

31/07/2013 – Alberto De Luca