I Liutai di Bisignano, Arte che crea Arte!

liutai I Liutai di Bisignano, Arte che crea Arte!

Legno che crea legno è arte che crea arte. L’artigianato italiano è ricco di esempi in cui materiali nobili creano oggetti meravigliosi, capaci di creare storie. Pochi sanno che quelli che sono i migliori liutai del mondo sono di un piccolo paese calabrese, Bisignano, conosciuto nel mondo per l’alta concentrazione di maestri artigiani, che non lavorano non soltanto il legno ma anche il ferro e la ceramica.

Gli strumenti a corda nati nelle botteghe artigianali di Bisignano hanno una grande morbidezza al tatto e sprigionano melodie dense e pulite. Tutto nasce dai materiali appunto, riuscendo a miscelare alla perfezione legni diversi come l’acero, l’ebano e il palissandro. Il fiore all’occhiello dei liutai bisignanesi è la chitarra battente che ha corde che non devono essere pizzicate ma battute; questo strumento era uno dei più famosi nel XIV secolo.

Fonte: Artigianato Italiano (http://artigianatoitaliano.primosu.it/2012/02/liutai-bisignano/)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here