FUTSAL, il Magic Games Bisignano in finalissima Playoff

Letture: 1278

Il Magic Games Bisignano si è aggiudicato l’accesso alla finalissima del playoff che la porterebbe in serie B. Ieri contro il Diaz Bisceglie ha combattuto una partita estenuante, aggressiva, piena di falli che a momenti ha fatto sembrare d’assistere a una partita di rugby, ma che ha saputo regalare una vittoria senza pari: la strada libera per il playoff che consentirà di salire in serie B.

Il fischio d’inizio porta un Gil Martins da Silva a provare quasi subito un tiro in porta, mancandola, poi riprova il Bisceglie per due volte di fila, respinti da Rotella sempre attento anche ai movimenti della propria squadra. Non erano pochi i consigli che cercava di dare dalla sua posizione e la sua precisione scrupolosa ha fatto in modo di respingere quasi tutte le punizioni. Punizioni che non sono mancati, ad iniziare al 3° min. su Metallo, spinto brutalmente fuori dal campo per ben due volte di fila a spallate, per sfociare in ben 3 cartellini gialli per gli ospiti e 1 per gli ospitanti. La partita è a senso unico, il mister Barbuto cambia tra Bisignano, Ferraro, Orsi, Martins da Silva e Oliveira, Metallo rimane sempre in gioco assieme Rotella. Sono tanti tiri in porta, tanti mancati, in particolare per Marco Metallo che colpisce ben due pali. Ma il Magic Games Bisignano non si scoraggia e al 28° arriva la rete di Ferraro, la prima delle due che ha fatto nella partita. La seconda arriva nel secondo tempo, preceduta da Gil che segna sullo scadere del primo, al 33° (quindi nei 3 minuti di recupero). Il vantaggio è decisivo, il Diaz Bisceglie si scoraggia e perde anche la tattica che ha avuto sin dall’inizio. L’allenatore De Chiano quindi prova col quinto uomo, una strategia ricordiamo che porta un giocatore nel campo a fare da portiere solo nell’area e che al di fuori gioca come normalissimo giocatore. Ma l’arroccamento del Bisignano riesce a far passare solo Sasso che ne assesta uno, sbagliandone un altro. Finisce 3-1 con la vittoria bianco blu, portando Bisignano a fronteggiare solo il Futura Matera C/5, unico ostacolo per salire di categoria.

MAGIC GAMES BISIGNANO FUTSAL: Rotella F., Camera P., Massaro R., Polverazzi F., Orsi Suarez V., Iaquinta M., Bisignano A. (C), Ferraro A., Martins da Silva Gil., Bartella F., Metallo M., De Oliveira V., Barbuto (all.).
DIAZ BISCEGLIE C/5: Spadavecchia F., Porcelli G., Napoletano D., Cassanelli A., Sasso R., Russo G., Di Pierro V., Caggianelli M. (C), De Cillis S., Cassanelli V., De Chiano (all.).
ARBITRI: Giuseppe Aumenta, Gianpiero Cafaro di Sala Consilina (SA)

Alfredo Arturi