Fantacalcio, i consigli del 4° turno

Letture: 1026

Fantachinea e Bisignano per i consigli del 4° turno. Siamo rimasti a metà classifica, qualcuno già prende il largo ma tante sorprese possono arrivare dall’infrasettimanale.

Andiamo con i consigli su chi mettere in campo e chi no in questo 4° turno di fantacalcio made in Bisignano

Top tre titolari

Dumfries – Inter-Cremonese

È occasione giusta per una serie di assist  anche perché lì davanti ci sarà Dzeko come torre. Difficilmente Inzaghi gli concederà un turno di riposo. Puntate su di lui, potrebbe rappresentare un’autentica spina nel fianco per la difesa della Cremonese.

Lazovic – Empoli-Verona

Una garanzia a sinistra, l’esterno vuole riprendere a macinare assist e quale migliore occasione di una sfida che potrebbe rivelarsi fondamentale per il futuro del Verona e del tecnico Cioffi.

Caputo – Sampdoria-Lazio

Prendendo spunto da un film:”E chi li fa i gol al posto mio? Gesù?”. Zero gol in tre gol per il maestr…ehm Giampaolo, che si attacca come una cozza allo scoglio sul centravanti barese. Ad inizio mercato molti rumors lo volevano vicino alla Lazio, poi ha deciso di rimanere in Liguria.

Flop tre riserve

Alex Sandro – Juve-Spezia:

Al 4° turno del fantacalcio lo citiamo. È il forestale dei terzini sinistri. Allegri continua a preferirlo, ma le sue disattenzioni sono notevoli (i terzini devono difendere, intanto). Al brasiliano manca lo sprint per vivere.

Smalling – Roma-Monza

Guardando i numeri diremmo il contrario. Il difensore ha una fantamedia di 6.17 ed ha sfoderato già tre prestazioni di alto livello  ma può soffrire la fisicità di Gtkjaer.

Chiriches – Inter-Cremonese

Se avete preso lui in squadra, ci verrebbe di ospitarvi in una live per dirci i motivi ignoti. Insieme a Mauricio, Maksimovic e Letica, una sorta di mistero sul perché abbia giocato in Serie A.