Fantacalcio, i consigli del 14° turno Bisignanoinrete+Fantachinea

Letture: 642

Popolo di gol e +3, si torna con il fantacalcio e i consigli del 14° turno, quello infrasettimanale in programma, offerti da Bisignanoinrete e Fantachinea.

Top tre del 14° turno

Felipe Anderson (Lazio-Monza)

Anche in questa stagione è Felipe Anderson il vero inamovibile per Sarri, gol decisivo nel derby ieri sera e qualità in maniera costante per tutto il resto della stagione.

Fagioli (Verona-Juventus)

Non c’è due senza tre per il bianconero? Chissà, certo che sta in forma e ha il piede piuttosto caldo in queste ultime giornate.

Cabral (Fiorentina-Salernitana)

Italiano ha scelto lui e non Piatek, che torna a Firenze da ex. Qualità differenti da quelle del Polacco, l’attaccante centrale che Vincenzo Italiano ha a disposizione in squadra sta crescendo e capendo meglio come muoversi in campo.

Flop tre del Fantacalcio

Abraham (Sassuolo-Roma)

Uno dei calciatori che più è mancato ai giallorossi nella serata dell’Olimpico è Tammy Abraham che sta vivendo un lungo momento di appannamento. E non si sa se investire ancora su sto centravanti legnoso e forse con la testa altrove.

Skriniar (Inter-Bologna)

Ieri sera era nervoso più del solito. Con Inzaghi non c’è un bel rapporto.  Soprattutto, può essere sacrificato sull’altare del prossimo fantamercato

Demiral (Lecce-Atalanta)

Merih Demiral, 24 anni e già 5 club da professionista, vale più dei 50 milioni richiesti dall’Atalanta per il cartellino, ma contro il Lecce può essere in crisi, come già dimostrato contro Osimhen sabato.