F1, il 2023 è iniziato con il botto

Letture: 626

Il campionato 2023 di F1 è iniziato: previste ventitré tappe, la prima domenica in Bahrain si è già conclusa, la chiusura avverrà ad Abu Dhabi il 26 novembre. Una lunga maratona di ventitré gare, una in più rispetto alla stagione precedente, rendendolo il campionato più lungo di sempre per numero di appuntamenti della storia della Formula 1.

Ferrari e Mercedes l’attacco al potere Red Bull

Vedendo la classifica parziale del campionato 2023, al primo posto troviamo scuderia Red Bull con Max Verstappen, seguento Ferrari e Mercedes.Tre giorni di duri test non molto convincenti per loro, sperando di battere in futuro la scuderia austriaca. Verstappen non scherza, si è presentato ai blocchi di partenza molto rilassato e sicuro di se stesso, Ferrari sa il campione del mondo non gioca con le parole e lo ha dimostrato con la prima vittoria. Sarà un campionato intenso, con il dubbio di chi sarà il più forte, tra Ferrari, Mercedes e la favorita Redbull.

Una sorpresa inaspettata, Alonso velocissimo

Alonso ha dato dimostrazione di “gran manico” per un sorpasso a Sainz, non violento, non scorretto, ma neanche tanto gentile. Il figlio di Carlos, non ha ceduto alla posizione da podio, e cosi i due hanno fatto divertire con poco il pubblico senza far rompere niente né rischiare la penalità. Di certo, Alonso superati i 40 anni dimostra di essere ancora un grandissimo pilota.
Ci sarà da divertirsi nel corso di tutta questa stagione motoristica.

Salvatore Cristofaro IIIB