Donne, amore e libertà: 25 novembre di riflessione al “Siciliano” di Bisignano

Letture: 377

La giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è un appuntamento importante per il “Siciliano” di Bisignano. Anche quest’anno, il 25 novembre vedrà la sinergia tra Comune, istituto scolastico e professionisti a vario titolo per offrire agli studenti e anche a quanti vorranno partecipare dei momenti di riflessioni più che mai attuali.

L’evento che si terrà nell’aula magna del “Siciliano” di Bisignano dalle ore 9 di sabato sarà così coinvolgente, il dibattito punterà a una piena condivisione delle problematiche. Come ricorda la consigliera Maria Assunta Puterio: “E’ necessario un intervento culturale e formativo a 360 gradi perché la violenza non è frutto di raptus o ‘tempeste emotive’, ma si annida nella cultura patriarcale ancora esistente, fondata su rapporti di potere, in cui la donna è perennemente svantaggiata e considerata inferiore all’uomo.”

L’iniziativa ospiterà inoltre il Comandante della locale stazione dei CC Annabella Crocco, e il Comitato delle Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Cosenza con la presenza confermata della Presidente Avv. Maria Gagliardi, nonché degli avvocati Carla Scarpino Arcuri, Valeria Mosciaro.

A dimostrazione del lavoro di qualità fatto negli anni all’istituto “Enzo Siciliano”, alleghiamo il video con i lavori del 25 novembre scorso