Crotone… così vai in Serie A!

La Serie B ha una nuova squadra capolista, si tratta del Crotone che tra le mura amiche batte il Cagliari per 3-1, sono tre punti che consentono dunque ai pitagorici di superare i sardi, gli squali balzano a quota 48, i cagliaritani restano fermi a quota 46.

kr-curva-300x169 Crotone... così vai in Serie A!

PRIMO TEMPO – Partenza micidiale del Crotone che dopo un solo minuto di gioco passa in vantaggio: Stoian mette in area una palla insidiosissima, esce male Storari anticipato da Budimir che insacca la palla dell’1-0. Partita divertente e vivace. Al 13′ Joao Pedro ci prova di mancino, palla troppo centrale che si spegne tra le braccia di Cordaz. Al 21′ i sardi trovano il pari: splendida azione Fossati-Farias-Joao Pedro, con quest’ultimo che serve di tacco il connazionale brasiliano che dal limite dell’area fa partire un tiro di esterno destro imparabile per il portiere. Allo scadere della prima frazione di gioco, gli squali trovano il nuovo vantaggio grazie alla rete di Martella in seguito ad un bell’inserimento dalle retrovie.

SECONDO TEMPO – Ripresa che mette in discesa la partita del Crotone: al 52′ viene infatti espulso Balzano per doppio giallo e il Cagliari resta in 10 uomini. I padroni di casa approfittano della superiorità numerica e si portano sul 3-1 al minuto 74′ grazie al gol del solito Ricci che insacca la sfera in fondo al sacco in seguito ad una respinta corta di Storari su potente conclusione di Budimir. Due minuti più tardi si complica ulteriormente il match del Cagliari a causa dell’espulsione di Krajnc che tocca la palla di mano in piena area di rigore. Penalty calciato dal neo entrato Salzano che però si fa parare il tiro da Storari. Il Crotone si aggiudica il big match della 22/a giornata del campionato cadetto e si prende la testa della classifica

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here