Cosenza, derby amaro: 1-1 a Vibo

455

— Massimiliano Aquino —

Termina con il punteggio di 1 a 1 il derby disputato tra Vibonese e Cosenza. Allo stadio Luigi Razza di Vibo Valentia, il Cosenza è padrone del campo, ma non basta per portare a casa i tre punti. Il Cosenza sin dai primi minuti attacca a pieno organico, ma è della Vibonese la prima rete dell’incontro al 39′ di gioco. Nel primo tempo il Cosenza va più volte vicino al gol del vantaggio, ma l’estremo difensore Russo nega al Cosenza la gioia del gol. Dopo 16′ di gioco, i lupi conquistano un calcio di rigore per un fallo in area di Menarini su Statella, ma lo stesso attaccante rossoblu dal dischetto si fa respingere la conclusione dal portiere Russo. Nonostante l’occasione sfumata, i lupi continuano ad attaccare, portandosi al tiro dalla distanza prima con Calamai, poi con Cavallaro. Sul finire del primo tempo, Baclet commette un fallo in area, e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto Saraniti manda la palla in fondo alla rete e Vibonese in vantaggio al 39′ di gioco. Nel secondo tempo il tecnico De Angelis prova subito a riaprire i giochi con l’ingresso di Letizia al posto di Cavallaro, ma le azioni offensive vengono rispedite al mittente dalla Vibonese. Cosenza a trazione anteriore dal 63′ di gioco, con l’ingresso di Mendicino al posto di Ranieri per un insolito 4-2-4. Al 75′ la rete del pareggio, con Calamai che ribatte a rete con un destro violento, una respinta corta della difesa dei padroni di casa. Sul finale di gara, il Cosenza prova a conquistare i tre punti, ma restano vani i tentativi di portare a casa l’intera posta.

 

Vibonese – Cosenza tabellini

Vibonese: Russo, Franchino, Manzo, Silvestri, Minarini, Torelli (66′ Yabre), Giuffrida (80′ Legras), Viola, Cogliati (85′ Piroska), Saraniti,  Sowe, All. Campilongo

A disposizione: 22 Mengoni, 5 Sicignano, 7 Scapellato, 17 Tindo, 19 Bubas, 27 Di Curzio, 29 Usai, 30 Favasuli

Cosenza: Perina, Corsi, Ranieri (63′ Mendicino), Tedeschi, Blondett, D’ Orazio, Caccetta, Calamai, Statella, Baclet (84′ Criaco), Cavallaro (53′ Letizia), All. De Angelis.

A disposizione: 22 Sarraco, 13 Meroni, 15 Bilotta, 26 Madrigali, 4 Capece, 25 Mungo.

 

Direttore di gara Strippoli di Bari

 

Assistenti: Lacalamita e Viola di Bari

 

Stadio Luigi Razza – Vibo Valentia

 

Marcatori: 39′ Saraniti (V) 75′ Calamai (C)