Comune, annullati i concorsi interni

Con proprio atto deliberativo, la giunta municipale ha provveduto ad annullare il “Concorso pubblico, per titolo esami e colloquio, con riserva del 50% dei posti al personale interno, per la copertura di n. 2 posti a tempo pieno e indeterminato di istruttore direttivo amministrativo, cat. D1 ed annullamento concorso pubblico, per titoli esami e colloquio, per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno ed indeterminato di istruttore direttivo amministrativo, Cat. D1.”

L’esecutivo spiega così l’annullamento del concorso: “In considerazione di nuove e sopraggiunte esigenze organizzative, connessi alla migliore efficienza ed economicità dei servizi, occorre determinare una nuova programmazione del fabbisogno del personale maggiormente aderente alle attuali necessità di gestione dei servizi che tenga conto altresì dei nuovi vincoli finanziari in tema di assunzioni di personale a tempo indeterminato e di contenimento della spesa del personale”. Inoltre i concorsi per responsabile ufficio tributi, pubblica istruzione e attività produttive, sono annullati anche in “considerazione delle gravi difficoltà di carattere finanziario, dettate dall’evoluzione normativa specifica”.

La tassa di concorso versata dai candidati che hanno presentato domanda di partecipazione ai concorsi sarà soggetta a rimborso, previa richiesta inoltrata al Responsabile del settore sesto.

Scarica Delibera “Annullamento bandi di concorso”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here