CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL- I NOVELLI 93 CARIATI: VINCERE E’ LA SOLA COSA CHE CONTI, IN OGNI CASO, L’IMPORTANTE E’ PARTECIPARE!

Domani, sabato 25 ottobre 2014 alle ore 15.00, la CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL ospiterà I NOVELLI 93 CARIATI,  ovviamente presso la palestra comunale di Collina Castello. L’arbitro designato per questa 5^ giornata di Campionato serie C2/A, Santella Natale Antonio di Rossano, avrà l’arduo compito di dirigere una gara dai risvolti imprevedibili, dove, pronosticare, diventerebbe vero e proprio gioco d’azzardo! Infatti, le due squadre, stanno conducendo un campionato parallelo, 4 punti una e 4 punti l’altra, entrambe con una partita vinta, una pareggiata e due perse. Potremmo fantasticare dicendo che la favorita sia la squadra di casa, soltanto perché uscita vincente dall’ultima gara, mentre non si può affermare lo stesso per I NOVELLI 93 CARIATI, che escono da una netta sconfitta. Ultimi risultati a parte, cominciamo ad inquadrare i nostri avversari. I NOVELLI 93 CARIATI, si presentano come un bel gruppo consolidato nel gioco da più stagioni, anche per il primato di essere una delle società più vecchie della provincia di Cosenza, presenti da molti anni in questi campionati. Giusto lo scorso anno, in serie D, sono stati ancora avversari della CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL, contro la quale, però, non sono mai riusciti a vincere: pareggio a Cariati e vittoria dei nostri in casa. Loro punto di forza è, sicuramente, l’allenatore, grande trascinatore e motivatore del gruppo. Questo non dovrebbe essere un problema per i nostri che, a parte le importanti assenze di Andrea Bisignano, Francesco Iaquinta e Juan Gioffrè, vantano anche loro di un mister carico e capace di trascinare il suo bel gruppo. A tal proposito, merita di essere citato, ancora una volta, Daniel Pugliese, nuovamente in campo ed in forma per cercare, insieme agli altri, di colmare i vuoti dei tre compagni infortunati e per portare in campo la forza e la grinta di un ragazzo fresco di 19 anni. Altro merito va, ricordiamolo, a Barbuto, presente nella top 12 della 4^giornata. Il capitano Carmine Bisignano, guarda soddisfatto ai suoi colleghi, lui che, anima della squadra, contribuisce a tenere il morale alto con gli unici due mezzi a sua disposizione: la presenza da leader oltre che a quella fisica, dimostrata, in più occasioni, a suon di goal. In previsione della partita di domani, Giampiero Boniperti avrebbe detto: “VINCERE NON E’ IMPORTANTE: E’ LA SOLA COSA CHE CONTI”. Ma noi, preferiamo pur sempre andarci “coi piedi di piombo”, riproponendo il detto “ l’importante non è vincere ma è partecipare”! DOMANI, SABATO 25 OTTOBRE 2014, ORE 15.00 PALESTRA COMUNALE DI BISIGNANO, 5^ PARTITA DI CAMPIONATO CALCIO A 5: CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL- I NOVELLI 93 CARIATI. Appuntamento, come sempre, da non perdere!

cariati-imm-213x300 CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL- I NOVELLI 93 CARIATI: VINCERE E’ LA SOLA COSA CHE CONTI, IN OGNI CASO, L’IMPORTANTE E’ PARTECIPARE!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here