Casali del Manco pronta per la Serie B

Letture: 1029
R&B Sport

Casali del Manco pronta per la Serie B, lo annuncia la dirigenza in seguito anche all’ottimo lavoro sin quì svolto:”In seguito ai comunicati ufficiali pubblicati oggi dalla Divisone calcio a 5 che consente, come consuetudine ogni inizio stagione, la possibilità anche alle non aventi diritto di richiedere l’ammissione ai campionati nazionali, comunichiamo ufficialmente che la nostra società farà domanda per partecipare al campionato nazionale di serie B. Noi, considerato quanto recita il comunicato ufficiale n°4 per la parte riguardante la serie B appunto, siamo seconde fra le non aventi diritto solo alle eventuali richiedenti retrocesse dalla medesima categoria come evidenziato nel punto B1. In qualità di vincitrice della coppa Italia regionale rientriamo nel punto B2 dedicato proprio alle vincitrici della manifestazione organizzata dai comitati regionali. Dopo aver superato il triangolare con Sicilia e Basilicata difatti avevamo anche proseguito il cammino nella manifestazione arrivando a tutti gli effetti, insieme all’ Itria, fra le prime otto società italiane di categoria raggiungendo noi, e con noi la Calabria, i quarti nazionali. Abbiamo la forza e la consapevolezza, oltre che l’estrema voglia, di volerci confrontare con società più blasonate e con una storia sicuramente superiori alla nostra. I nostri collaboratori sono al lavoro per preparare quanto richiesto dalla divisone per farci trovare pronti e, a tal proposito, volgiamo ringraziare l’amministrazione comunale per la vicinanza che ci riserva e che speriamo di continuare a ripagare nel migliore dei modi come fatto fino ad ora. E non solo. Il progetto Casali del Manco continua e rilancia. La società presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione agonistica anche la squadra femminile nel campionato regionale di categoria e il progetto “Young Casali del Manco” con l’apertura della scuola calcio. A breve verrà pubblicato l’assetto societario e dello staff tecnico che vedrà l’ingresso di un nuovo collaboratore proprio nel comparto destinato ai nostri giovani atleti”.

Per una piazza che attende, un’altra festeggia: è quella di Mirto, appena ripescata.

“Avremmo voluto vincere sul campo. Avremmo voluto dimostrare quanto siamo forti. Avremmo voluto festeggiare con i nostri fantastici tifosi. Ma i sacrifici di un’annata sono stati ripagati…SIAMO IN SERIE B!!!
La divisione nazionale calcio a 5 ci ha concesso la promozione diretta, senza ripescaggio, al campionato nazionale.
È un premio alla costanza del presidente Salvino e del suo inseparabile vice Piero Romano che da oltre 25 anni credono in ciò che fanno e nei ragazzi del nostro paese. Un premio per i fortissimi ragazzi della nostra squadra che hanno fatto pulsare il cuore mirtese e a mister Carmine Russo che al primo anno da allenatore ha subito centrato la promozione.
Grazie a tutti quelli che hanno contribuito, al presidente Gabriele Santoro per aver creduto nel progetto e a tutti i dirigenti sempre vicini alla squadra. La gioia è tanta, ancora una volta la Mirto calcistica parteciperà ad un campionato nazionale e ancora una volta lo fa grazie all’ASD CALCIO A5!”