Campionato C2 2014/2015: CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL – CITTA’ DI FUSCALDO

La F.I.G.C. COMITATO REGIONALE CALABRIA, ha decretato, nella giornata di ieri, 19 settembre 2014, i calendari della serie C2 del futsal calabrese. La Città Di Bisignano Futsal, serie C2 “girone A”, giocherà la prima di campionato contro la Città Di Fuscaldo, giorno 27 settembre 2014 alle ore 15,00 nella palestra comunale di Bisignano. Ma, andiamo un pò a conoscere i nostri avversari. Punto in comune è già all’origine: la Città Di Fuscaldo, nasce “dall’idea di fondare una società di calcio 5 per i nobili valori legati allo sport ma anche per valorizzare  un impianto sportivo inutilizzato ormai da troppi anni e  arricchire di riflesso il paese di una valida proposta sportiva”, parole riportate dal sito ufficiale della squadra, e nelle quali si rispecchia la nostra società, nata anch’essa da un’idea innovativa per arricchire il nostro paese e promuovere i talenti ed i valori locali. I colori che contraddistinguono il Fuscaldo sono il verde ed il nero. La rosa ha subìto parecchi cambiamenti dall’anno precedente, a partire dal neo-mister Paolo Leta, che, per la prima volta nella sua lunghissima carriera da allenatore, si ritrova ad allenare su un campo di calcio a 5. Per questa stagione non saranno a disposizione del Fuscaldo giocatori importantissimi, ma, quelli confermati sono davvero giocatori di livello, molto preparati atleticamente  e di alto profilo tecnico-tattico. Un esempio è il loro capitano, Garritano Mattia, definito baluardo della difesa che con i suoi repentini interventi difensivi ha blindato numerosissime volte la loro porta. Alla prima di campionato avrà davanti a sé il nostro capitano Bisignano Carmine, conosciuto per il suo “sblindare” le porte avversarie. Come finirà?  C’è un solo modo per scoprirlo: il 27 settembre 2014 ore 15,00, vogliono, vogliamo, una palestra comunale piena per il fischio d’inizio!

immagine-allegata-a-bis-fusc-225x300 Campionato C2 2014/2015: CITTA' DI BISIGNANO FUTSAL - CITTA' DI FUSCALDO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here