Calabria: I Probabili eletti al Consiglio Regionale

Dati diffusi dalla Regione Calabria
alle ore 10.30 del 30-03-2010

DI PIETRO – ITALIA DEI VALORI 3 seggi
DE MASI EMILIO 
TALARICO DOMENICO 
GIORDANO GIUSEPPE 

RIFONDAZIONE – COMUNISTI ITALIANI 2 seggi
DE GAETANO ANTONINO 
AIELLO FERDINANDO 

AUTONOMIA E DIRITTI – LOIERO PRESIDENTE 4 seggi
CURCIO FRANCESCO 
CICONTE VINCENZO ANTONIO 
MIRABELLI ROSARIO FRANCESCO ANTONIO 
FRANCHINO MARIO 

PARTITO DEMOCRATICO 10 seggi
CENSORE BRUNO 
SULLA FRANCESCO 
SCALZO ANTONIO 
VALLONE PEPPINO 
BATTAGLIA DEMETRIO 
BOVA GIUSEPPE 
ADAMO NICOLA 
PRINCIPE SANDRO
GUCCIONE CARLO 
MAIOLO MARIO 

INSIEME PER LA CALABRIA – SCOPELLITI PRESIDENTE 2 seggi
SERRA GIULIO 
RAPPOCCIO ANTONIO 

CASINI – UNIONE DI CENTRO – LIBERTAS 6 seggi
DATTOLO ALFONSO
TALARICO FRANCESCO 
STILLITANI FRANCESCANTONIO
TRIPODI PASQUALE MARIA 
TREMATERRA MICHELE 
GALLO GIANLUCA

SCOPELLITI PRESIDENTE 6 seggi
PUGLIANO FRANCESCO 
BILARDI GIOVANNI EMANUELE 
PARENTE CLAUDIO 
IMBALZANO CANDELORO
MAGARO’ SALVATORE 
CHIAPPETTA PIERCARLO 

IL POPOLO DELLA LIBERTA’ – BERLUSCONI PER SCOPELLITi 15 seggi
SALERNO NAZZARENO 
AIELLO PIETRO 
TALLINI DOMENICO 
PACENZA SALVATORE 
GENTILE GIUSEPPE 
CARIDI ANTONIO STEFANO 
ZAPPALA’ SANTI 
MORELLI FRANCESCO 
CAPUTO GIUSEPPE 
NICOLO’ ALESSANDRO 
NUCERA GIOVANNI
FEDELE LUIGI
CHIAPPETTA GIANPAOLO
MORRONE GIUSEPPE 
ORSOMARSO FAUSTO

Il video TG CN News24, da Youtube

5 Commenti

  1. Non uno, ma tanti i motivi della sconfitta. Se il signor Agazio loi…ero presidente e tutti i suoi accoliti avessero realmente vissuto in sinergia con i calabresi tanta sorpresa non l’avrebbero avuta. Una sanità allo sfascio, condizioni sociali da terzo mondo, scuole pubbliche abbandonate a se stesse. viabilità e lavori pubblici affidati a tale Incarnato. Meno male che adesso c’è Parente così le cose cambieranno.

  2. SCOPELLITI mo hai vinto, ma SMETTIAMOLA DI RUBARE E DIAMO AI CALABRESI UNA DIGNITà UNIVERSALE ADEGUATA ALLA LORO GRANDE CAPACITà!
    La realtà è questa, esiste una possibilità di pensare ad educare un paese a rispettare se stessi e soprattutto la natura! la Calabria è incantevole sappiamola sfruttare!!!!! ci resta da credere in LEI! speriamo lei sia in grado di soddisfare il popolo non il ceto che piu le favorisce! AUGURI!

    Una calabra addottiva!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here